danna_it-300x240Vincenzo D’Anna è nato a Santa Maria a Vico in provincia di Caserta, 63 anni,  si è laureato in Scienze Biologiche, all’Università Statale “Federico II” di Napoli. Dal 1980 svolge l’attività di Biologo libero professionista e direttore di laboratorio di analisi chimico cliniche e microbiologiche.

Attività Associativa: Dal 1998 presiede, l’Associazione di categoria, FederLab Campania ed il Sindacato Branche a Visita, che rappresenta 770 Strutture ambulatoriali di Radiologia, Cardiologia, Odontoiatria, Laboratori d’Analisi, Centri Antidiabete e Centri di Riabilitazione con oltre 4000 addetti (Medici, Specialisti, Biologi, Tecnici, Personale Amministrativo ed Ausiliario), presenti in tutte le province della Campania. Dal 2007 è Presidente di FederLab Italia, l’Associazione di Categoria nazionale dei Laboratori privati di Analisi, che ha federato, su tutto il territorio nazionale operatori della sanità privata accreditati con il Servizio Sanitario Nazionale nell’ambito delle attività di diagnostica di laboratorio e di specialistica ambulatoriale.

La struttura di FederLab Italia comprende 17 Associazioni Territoriali (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto), in rappresentanza di oltre 2000 strutture ambulatoriali di laboratorio di analisi cliniche accreditate con il SSN e circa 5000 addetti (Medici, Biologi, Chimici, Tecnici, Addetti Amministrativi), che rappresentano, promuovono e coordinano la gestione dei laboratori di analisi cliniche, in ambito nazionale, regionale e territoriale.

Membro dei Tavoli Tecnici Ministeriali per la riorganizzazione della rete delle strutture ambulatoriali, in qualità di presidente di FederLab Italia ha intrapreso una strategia politica, che vuole ottenere la piena parificazione tra pubblico e privato, fondata sul principio di competizione e collaborazione tra strutture, a vantaggio dell’efficienza delle strutture ambulatoriali, della qualità delle prestazioni sanitarie erogate e del contenimento dei costi e della spesa sanitaria.

Attività Politica: La carriera politica dell Sen. Vincenzo D’Anna inizia intorno agli anni Ottanta, in qualità di Delegato giovanile provinciale della Democrazia Cristiana. Prosegue come Vice-segretario provinciale della Democrazia Cristiana, Consigliere Comunale di Santa Maria a Vico (1983), Assessore Provinciale dall’’85 al ’90 nel governo D’Albore, Sindaco di Santa Maria a Vico nel 1990. Nel 1995 è stato eletto Consigliere Provinciale della Provincia di Caserta. Dal 2005 al 2007 Assessore Provinciale della Provincia di Caserta nella Giunta del Presidente Riccardo Ventre. Dal 29 marzo 2010 è Consigliere Comunale di Santa Maria a Vico e dal 27 maggio 2010 è Deputato della XVI Legislatura con il Popolo della Libertà, eletto nella Circoscrizione Campania 1.
Nel mese Febbraio 2013 viene eletto Senatore della XVII Legislatura con il Popolo
della Libertà. Nel mese di Aprile 2013, il Sen. Vincenzo D’Anna diventa membro della XII Commissione Permanente “Igiene e Sanità“, nonché Vice-Presidente della XIV Commissione “Politiche dell’Unione Europea”.

Dal 15 Marzo 2013 aderisce al Gruppo Parlamentare GAL (Gruppo Grandi Autonomie e Libertà) di cui è Vice-Presidente .

Qui di seguito le Commissioni di cui è membro:

12ª Commissione permanente (Igiene e sanita’):
Membro dal 7 maggio 2013

14ª Commissione permanente (Politiche dell’Unione europea):
Membro dal 15 maggio 2013 al 20 maggio 2013

Vicepresidente dal 21 maggio 2013 al 16 gennaio 2014

Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle intimidazioni nei confronti degli amministratori locali:
Membro dal 29 maggio 2014

Commissione parlamentare per l’attuazione del federalismo fiscale:
Membro dal 16 gennaio 2015

>Clicca qui per visualizzare la scheda ufficiale dal sito web del Senato della Repubblic