22014Lug
Torre Annunziata. D’Anna interroga Orlando e Alfano: “Attenti al rischio camorra. Vigilare su apertura di Leroy Merlin”

Interrogazione a risposta scritta 

Vincenzo D’ANNA, Paola PELINO, Erika STEFANI, Lucio MALAN, Anna BONFRISCO,  Giovanni MAURO, Pietro LANGELLA, Eva LONGO 

Al Ministro dell’Interno, Al Ministro della Giustizia 

Premesso che:

  • da notizie di stampa si apprende la nuova apertura di un grande centro commerciale denominato “Leroy Marlin” nel territorio di Torre Annunziata;
  • per detta nuova attività sono previste assunzioni per centinaia di giovani; 

considerato che:

  • nel territorio Torrese è segnalata una forte presenza di forze camorristiche e che pertanto è lecito supporre che anche in questa selezione di assunzioni di personale, ci possano essere pressioni provenienti da tali poteri;

considerato altresì che:

  • l’attività imprenditoriale esige una serie di atti amministrativi di competenza dell’Amministrazione Comunale che pur possono determinare rapporti di clientelismo con la classe politica di governo della città;
  • episodi analoghi sono ricordati da atti giudiziari sfociati in contestazioni di ipotesi di reati in danno di pubblici amministratori;
  • tutto ciò premesso, gli interroganti chiedono al Ministro degli Interni e al Ministro della Giustizia:
  • se sono state attivate tutte le attenzioni da parte dei militari addetti al controllo del territorio;
  • al Ministro della Giustizia di conoscere se lo stesso fenomeno è attenzionato dall’Autorità giudiziaria e dalla specifica competenza della DDA (Direzione Distrettuale Antimafia);
  • se non ritengano i Ministri in indirizzo che sia opportuno tutelare le legittime aspettative di lavoro da parte di tanti giovani  e far si che la selezione dei lavoratori sia trasparente, legittima e soprattutto fondata sulla meritocrazia e sulle reali esigenze di occupazione, tenendo conto delle norme in tema di assunzione nel pubblico impiego applicabili ovviamente solo per analogia trattandosi di attività privata. 

Roma, 2 luglio 2014