172019Lug
Panzironi, dopo la denuncia l’Ordine dei Biologi ricorre alla procura della Repubblica

Panzironi, dopo la denuncia l’Ordine dei Biologi ricorre alla procura della Repubblica

Sono pervenute diverse segnalazioni secondo cui, durante la convention organizzata dal sig. Adriano Panzironi al Palazzetto dello sport dell’Eur, a Roma, il 30 giugno 2019, è stato pubblicamente dichiarato che il presidente dell’Ordine Nazionale dei Biologi, sen. dott. Vincenzo D’Anna, sebbene invitato all’evento, non si sarebbe presentato rifiutando il confronto pubblico. In realtà l’invito è stato trasmesso a un indirizzo pec…

Leggi tutto
142019Lug
Combattenti e Reduci

Combattenti e Reduci

Se c’è qualcosa che proprio non manca (e per la verità non è mai mancato), oggi, tra i beni scarsi di cui dispone la politica in Italia, questo è senza alcun ombra di dubbio l’uso della dietrologia, quel comodo sistema di “analisi” che molti utilizzano atteggiandosi a storici, dopo aver chiaramente fallito nella previsione del…

Leggi tutto
122019Lug
Il Cavaliere inesistente

Il Cavaliere inesistente

Non avrei mai pensato di dover attingere alla “trilogia” di Italo Calvino per titolare un fondo. Eppure i fatti che, in questi giorni, hanno messo a soqquadro il mondo politico italiano, ben si addicono ad uno di quei fantasiosi personaggi partoriti dalla verve creativa del grande scrittore. Per mesi un ardimentoso Cavaliere senza macchia e…

Read More
82019Lug
I Nuovi Barbari

I Nuovi Barbari

Ho già avuto modo di scrivere, su questo giornale, che la vittoria del populismo è stata costruita grazie all’uso programmato e scaltro dei nuovi mezzi di comunicazione. In soldoni: attraverso la capillare diffusione dei social network, l’uso sapiente di fake news, il lancio di parole d’ordine contro la politica e le istituzioni parlamentari, è stata…

Leggi tutto
302019Giu
Due pesi e due misure

Due pesi e due misure

Ennio Flajano, intellettuale controcorrente, soleva dire, con grande ironia, che in Italia non mancava la libertà, bensì gli uomini liberi. Soprattutto, mi permetto sommessamente di aggiungere, se si tratta di doversi esporre e rischiare di perdere un beneficio oppure di incappare nelle reprimende dei detentori del “potere” di turno. Ed ecco, pertanto, che si trascinano,…

Read More
232019Giu
‘O pittamme

‘O pittamme

Viviamo tempi in cui trionfano i partiti  ed i movimenti che inneggiano alla soppressione della cultura politica, eccependo che basti il buon senso e l’onestà dichiarata perché si possa governare l’Italia come un qualsiasi condominio. Pertanto sembrerà alquanto controcorrente che, in questa fase, ci sia ancora qualcuno che voglia scrivere di politica, soffermandosi, magari, su…

Read More
232019Giu
L’opera dei Pupi

L’opera dei Pupi

Un grande politologo, Nicolò Machiavelli, ebbe a scrivere il famoso “Principe” non perché convinto che i Principati fossero la migliore forma di governo degli Stati bensì per compiacere Lorenzo de’ Medici e farsi così perdonare il suo passato da repubblicano nella Firenze appena riconquistata dalla celebre famiglia toscana. Il suo trattato ebbe un rapido successo…

Leggi tutto
162019Giu
Il Visconte dimezzato

Il Visconte dimezzato

Vecchia e cara ai giovani di diverse generazioni (quelli ai quali a scuola si insegnava anche la letteratura italiana), la trilogia di Italo Calvino “I nostri antenati”. In particolare la storia di Medardo, visconte di Terralba, che, centrato da una palla di cannone, ebbe diviso – esattamente in due parti identiche – il proprio corpo….

Leggi tutto
72019Giu
L`ultima Dea

L`ultima Dea

Ricordate la storia del Vaso di Pandora, il leggendario “contenitore” nel quale erano raccolti tutti i mali del mondo? Quando, per scempiaggine, quel mitologico recipiente fu aperto, “flagelli” come vizio,  gelosia, malattia, pazzia e vecchiaia, si riversarono sulla terra e l’Uomo, fino a quel momento immune da tutta quella serie di insidie, fu costretto a…

Leggi tutto
32019Giu
Biologi sul territorio, si parte da Napoli

Biologi sul territorio, si parte da Napoli

Ha aperto i battenti in via Toledo, a Napoli, la prima sede regionale dell’Ordine Nazionale dei Biologi. La delegazione cui faranno riferimento i Biologi di Campania e Molise – rappresenta l’inizio della regionalizzazione dell’ente, sulla scorta della legge Lorenzin (che, dopo 50 anni, ha inserito i Biologi nelle professioni sanitarie), che vedrà l’apertura di undici…

Leggi tutto