52021Ago
Il visconte di Bragelonne

Il visconte di Bragelonne

Il dibattito politico di questi giorni è tutto incentrato sul progetto di riforma della giustizia proposto dal ministro Marta Catarbia. Un progetto enfatizzato da taluni esponenti della maggioranza come decisivo per arrivare, finalmente, ad una ragionevole durata dei processi dopo che il precedente esecutivo giallorosso (capitanato da Giuseppe Conte) aveva praticamente cancellato quel principio di…

Leggi tutto
32021Ago
Le mutande di Belen

Le mutande di Belen

Ci fu un tempo nel quale la donna si copriva di veli. La sua virtù era pubblica, la sua beltà privata, spesso avvolta in un alone di mistero. Per quanto fosse solo immaginata, era oggetto di passioni e desideri incondizionati di poeti e letterati. Non c’era alcun bisogno di esibire il corpo né di offrire…

Leggi tutto
12021Ago
Coronavirus, un morto in più

Coronavirus, un morto in più

L’argomento è stato ormai consunto dai commenti di giornalisti ed esperti, vaccinologi ed epidemiologi di ogni scuola di pensiero, che spesso hanno risentito dell’impronta del pregiudizio più che del convincimento basato su osservazioni ed evidenze, orientati da una guerra sia tra scienziati che tra interessi economici configgenti. Questi ultimi hanno dimensioni finanziarie mai viste prima:…

Leggi tutto
312021Lug
La pioggerella di maggio

La pioggerella di maggio

Per fortuna dei suoi governanti il popolo italiano, nella maggioranza dei casi, ha memoria corta e quasi sempre la coscienza sporca. Troppo lungo lo Stivale e fin troppi i popoli che, nel corso dei secoli, lo hanno abitato, per poter riconoscersi in un unico patrimonio genetico come elemento distintivo di una razza. Ci sarebbe poi…

Leggi tutto
282021Lug
Ridateci il Borbone

Ridateci il Borbone

In ogni altra parte d’Italia si chiamano Sindaci oppure Primi Cittadini, svolgono il ruolo di amministrare i beni ed i servizi pubblici in nome e per conto di coloro che li hanno eletti. A Napoli ‘O Sinnache e’ qualcosa di più che un semplice amministratore ed ha compiti che vanno oltre i doveri della pubblica…

Leggi tutto
252021Lug
La corda di Lenin

La corda di Lenin

L’esplodere, negli anni Novanta del secolo scorso, di “Tangentopoli”, l’inchiesta giudiziaria sul finanziamento occulto ai partiti, ha alimentato, per anni, la cronaca politica italiana. A farne le spese furono innanzitutto la Democrazia cristiana ed i partiti laici socialisti, primo tra tutti il Psi di Bettino Craxi. Quest’ultimo subì pesanti condanne che lo costrinsero a riparare…

Leggi tutto
232021Lug
Cosentino e la corporazione

Cosentino e la corporazione

Ovunque ci sia un monopolio statale, la burocrazia, intesa come massa di addetti ai lavori, finisce per coprirsi e tutelarsi a vicenda. Si tratta di un naturale riflesso comportamentale che si traduce nella costituzione di una “corporazione”, mai dichiarata ma al tempo stesso presente ed efficiente nella tutela dei propri “adepti”. Se questo monopolio riguarda…

Leggi tutto
222021Lug
La politica oltraggiata

La politica oltraggiata

Caserta non è l’ombelico del mondo. Non ho mai amato la “casertanità” come linea politica. Anzi, ho sempre avversato questo pensiero ritenendolo il rifugio di ogni briccone oppure di gente di “mezza tacca” a caccia di spazi di rappresentanza a buon mercato. Tuttavia sulle pagine di questo stesso portale, benevolmente concessemi da una giornalista che…

Leggi tutto
192021Lug
Il ruggito della pulce

Il ruggito della pulce

Fu Esopo, scrittore nell’antica Grecia, ad inventare la narrazione delle favole affinché da queste si potesse trarre una morale. Sono stati milioni gli studenti che le hanno tradotte dal greco e dal latino nel tempo in cui a scuola si istruiva e si educava. Una scuola non avvilita da diverse e promiscue missioni che con…

Leggi tutto
182021Lug
Cambiare per non morire

Cambiare per non morire

La storia del Covid-19 è fatta d’un altalena di notizie che si rincorrono e si smentiscono a distanza di qualche mese. Una sola cosa resta immutabile: la sensazione che da questa vicenda epidemica non ne usciremo tanto facilmente. Non basta, tuttavia, questa generica affermazione tratta dal fatto che, a quasi due anni dallo scoppio del…

Leggi tutto